L’autopsia flarf

L’ultimo pasto dei condannati a morte ha circa 2700 calorie e una forte componente di cibi fritti. Fu grazie alle preziose recensioni di TripAdvisor e spinti dal desiderio, che abbiamo deciso di provare questo pasto particolare. Da qualche settimana, infatti, l’olio dei fritti era diventato un bene prezioso.

Esistere non è che aria fritta, in fondo. E che si tratti del servizio à la carte di un ristorante o del piatto del giorno, come si presenta questa volontà di vivere che sentiamo agitarsi in noi e nell’altro da noi non riusciamo a capirlo. Finché ho un desiderio, ho una ragione per vivere. La soddisfazione è la morte.

Ogni volta, poi, quando facciamo sesso, quando sento l’eccitazione esplodermi dentro e devastare il … Quali sono stati gli atteggiamenti dell’uomo di fronte alla morte nel corso dei secoli? Alcuni hanno notato la frequenza delle rappresentazioni di morte collegate con desideri sessuali. Avere una vita sessuale appagante è un fattore molto importante per la salute psicofisica di ogni individuo. Fare sesso in barba a tutti è un dispetto, un piacere dato dall’affermazione di un desiderio.

La mia condizione di uomo peccatore mi trascina verso la morte: chi mi libererà? Otto e quarantasette di sera, sento un vuoto incolmabile dentro che ogni giorno cresce sempre di più e mi divora l’anima ora più che mai. L’autopsia determinerà qual è stata la causa della sua morte e se il desiderio sessuale insaziabile ha avuto a che fare con essa.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...