Un cattivo scrittore è chi si esprime tenendo conto di un contesto interiore che il lettore non può conoscere. Per questa via l’autore mediocre è portato a dire tutto quello che gli piace. La grande regola sta invece nel dimenticarsi in parte, a favore di un’espressione comunicabile. Questo non può avvenire senza sacrifici.

Albert Camus

Annunci

2 pensieri su “Un cattivo scrittore…

  1. Accade sempre quando una rete neurale è stata addestrata dal sistema mentale collettivo in combinazione con la sua intima natura, in un certo modo. Se il modo tiene conto di più di se stessi tutto fluirà in quella direzione e se il soggetto pretende di scrivere diverrà quello che state indicando come un cattivo scrittore. Saluti da res che da non molto è in facebook

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...